Creando la Propria Fortuna


 

creando

…e questa volta – dei rituali magici!

Molti di noi, anche senza accorgersene creiamo intorno a noi con desideri, pensieri ripetuti in modi anche ritualistici, svariate realtà. Mi ricordo una volta, che guardando la Luna, cercavo di disegnarla (non che fosse brava, il disegno per me è ancora un segreto) con ciò che vedevo dentro, e dentro ci vedevo ciò che intuivo, dal mio subconscio uscivano cose belle e brutte, poi cosi, cercavo di cancellare quelle brutte e a posto loro, introducevo parole positive cercando allora di dare vita ai miei desideri, visto che non riuscivo a raffigurarle con disegni, e trovare figure già pronte non era proprio facile.Ricordo bene che quando ero concentrata e miei intenti erano puri, veri, la maggior parte dei desideri si avveravano. Magia? Penso che siamo capaci di accedere a livelli molto alti di costruzioni della propria realtà quando siamo intensamente collegati alle nostre più intime connessioni: La concentrazione é uno episodio a parte della scala di valori della magia personale. ci vuole prima di essa, oltre l’attenzione, foco ed intenzione, una azione mirata già da prima nella pulizia dei corpi, cominciando da quello fisico, poi gli altri, cosi da facilitare il passaggio alla costruzione dell’ideale Personalità Quantica, che altro non è che l’idealizzazione delle mete iniziali da raggiungere l’armonia personale. La Teoria di Wiseman dice che i principi della Fortuna sono: COGLIERE LE OCCASIONI FORTUITE DELLA VITA I fortunati creano, notano e afferrano le opportunità fortuite della vita; SEGUIRE L’ISTINTOI fortunati prendono decisioni azzeccate usando le intuizioni ed il sesto senso; ESSERE OTIMISTILe aspettative ottimiste riguardo al futuro aiutano i fortunati a realizzare sogni ed ambizioni; TRASFORMARE LA FORTUNA IN SFORTUNAI fortunati riescono a tramutare i brutti scherzi del destino in situazioni favorevoli. Quindi, ciò che segue, sono costruzioni a stampelle, direbbero alcuni, ma che aiutano a giocare con la mente, in modo che essa, divertendosi, possa aprire portali e direzionare la nostra volontà attraverso schemi semplici; esercizi che, fatti con lo giusto spirito, fanno si che la persona acquisisca sicurezza in se stessa, semmai non la dovesse avere. Ricordando i 4 principi, che sono la base per ogni successo.  Bon divertimento a tutti.

Molti sono convinti che la fortuna dipenda dal caso o dal destino. Secondo gli esoterici di tutti i tempi, siamo noi i suoi creatori.
Gli astrologi attribuiscono la fortuna al Giove, per cui giovedì è il giorno propizio per fare dei piccoli rituali. Meglio se lo facciate con la Luna crescente.
Se invece volete far finire qualcosa, anche parzialmente, lavorate con la Luna calante.
La Luna Nuova va bene per chiedere la fortuna all’inizio di una nuova impresa, e la Luna Piena è adatta per chiedere un buon esito di qualcosa già in corso.
Immaginate di essere dentro una sfera bianca (protezione).

1. NOVE FAGIOLI
Prendete nove fagioli e fate dei fori passanti. Fatene poi una specie di ghirlanda con un filo verde e tenetela a casa vostra. All’inizio di ogni giornata prendetela in mano e pensate a ciò che dovete fare per realizzare il sogno passando tra le dita i fagioli. Gradualmente la vita comincerà a preparare per voi dei regali.

2. PAROLE SEGRETE
Per terminare con successo un’impresa difficile, fate cuocere 3 uova sode. Sbucciatele e scriveteci sopra con un AGO le parole segrete.
– FORIF: sul primo uovo
– FORGAT: sul secondo
– MENA: sul terzo. Mangiate le uova e state certi che tutto vada bene.

3. DISEGNO DI LETTERE
Componete delle lettere F, O, R, T, U, N, A… In un disegno piacevole per i vostri occhi. Le lettere possono essere disposte come volete: verticali, inclinate all’indietro, ecc. Usate maiuscole e minuscole, e anche il corsivo. Appendete il disegno in un posto in vista.

4. MANDALA DELLA FELICITA’
Disegnate un cerchio e dividetelo in 4 parti con una grande X dentro. Una X è anche il simbolo astrologico della fortuna. In ogni quarto del cerchio disegnate ciò che volete ottenere; cuore = amore; banconota = lavoro, soldi, colomba = serenità. Si può anche ritagliare le immagini da una rivista e incollarle.
Pronunciate tre volte: “Questi beni entrino nella mia vita”, e appendete il mandala in un posto in vista.

5. CENTRO DEL LABIRINTO
E’ il punto dove il Cielo e la Terra si uniscono.
Prendete una disegno/grafico di un Labirinto e passate il dito lungo le sue linee. Cercate di non pensare a nulla. Sentite la pace che scende su di voi. Quando siete al centro, pensate a ciò che vorreste. Va bene pregare. Ora fate con il dito il viaggio al contrario, verso l’inizio, credendo che il seme sia stato gettato.

6. RACCONTO CON UN HAPPY END
Scrivete un racconto su come deve cambiare la vostra vita. Gli scrittori creano la vita a secondo della loro immaginazione: è un atto magico.

 

Tradotto dal russo alle cure di: Aelita Melina – Radiestesista russa

cooltext1674807477

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...